Calenda: "Mai detto addio a jobs act. È riforma fondamentale e positiva"

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

15 marzo 2018 - 09:01


MILANO (Finanza.com)

"Leggo oggi su Repubblica che avrei detto che bisogna dire addio al Jobs act. Nulla di più distante da quanto discusso e pensato. Ritengo il Jobs act una riforma fondamentale e positiva per l’Italia. Ho semplicemente detto che bisogna ripensare il sistema degli ammortizzatori per prepararci ad affrontare transizioni industriali sempre più rapide e convulse. E che il dibattito sul ripristino dell’art. 18 nulla ha a che fare con quello che realmente serve all’Italia". Lo afferma il Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda.

Tutte le notizie su: Jobs Act

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967