Buzzi in rosso in Borsa dopo bocciaura Barclays

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

16 dicembre 2019 - 11:53

MILANO (Finanza.com)

Giornata in rosso per Buzzi Unicem a Piazza Affari, dove mostra una flessione dell'1,55% a 22,16 euro (minimo intraday a 21,97 euro) e si posiziona sul fondo del Ftse Mib. Il gruppo italiano del cemento ha incassato la bocciatura degli esperti di Barclays che hanno tagliato la raccomandazione a underweight dal precedente overweight, con target price fissato da 22 a 20 euro.

"Il cemento è stato il settore con le migliori performance in Europa in scia a una combinazione di fattori che probabilmente non si ripresenteranno l'anno prossimo", spiegano gli analisti della banca britannica in un report dedicato al comparto nel quale segnalano, tra i fattori di rischio, che "un rallentamento potrebbe materializzarsi negli Stati Uniti e in Europa".

Oltre a Buzzi, tra anche le bocciate di Barclays spiccano CRH e HeidelbergCement, mentre sono state promosse a overweight LafargeHolcim e Vicat.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967