Buzzi Unicem: nuova presenza in Brasile, raggiunto accordo per acquistare il 50% di Bcpar per 150 milioni

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

6 settembre 2018 - 08:21

MILANO (Finanza.com)

Buz
zi Unicem instaura una nuova presenza in Brasile. Il gruppo del cemento ha concluso un accordo con Grupo Ricardo Brennand per l'acquisizione del 50% di Bcpar, proprietaria di due cementerie operanti in Brasile, per 700 milioni di real, pari a circa 150 milioni di euro. L'accordo prevede inoltre un'opzione Put e Call che permetterà a Buzzi Unicem di acquistare la rimanente quota del 50% di Bcpar. L'operazione consentirà di diversificare la presenza del gruppo in altri mercati. Buzzi ritiene inoltre che l'attuale momento di flessione dell'economia brasiliana, e in particolare del mercato del cemento, possa risolversi positivamente a partire dal 2019. Le attese per quest'anno è di una sostanziale tenuta del mercato del cemento ai livelli del 2017. I dati fondamentali sul cemento in Brasile sono incoraggianti: la popolazione è prevista in crescita a un ritmo medio dell'1,1% annuo e il consumo pro-capite di cemento è attualmente ai livelli più bassi degli ultimi anni.

Tutte le notizie su: buzzi unicem, cemento, brasile

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967