Bper (-6%) e Unicredit le peggiori oggi tra le banche del Ftse Mib. Occhio a nuovi rumor M&A

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

21 ottobre 2020 - 17:13

MILANO (Finanza.com)

Giornata difficile per Piazza Affari e per le banche del Ftse Mib. Tra i testimonial del settore si segnala il tonfo del 6,1% a 1,22 euro per Bper che ieri aveva fatto segnare un balzo di quasi il 10%. Molto male anche Unicredit arrivata a -3,38% in area 6,82 euro.


Oggi sono arrivate nuove indiscrezioni stampa sul fronte consolidamento bancario in Italia. Al centro dei riflettori rimane Banco BPM che oltre all'opzione Credit Agricole per un’operazione di integrazione con la sua controllata italiana, terrebbe aperte anche le piste che portano alla fusione con Unicredit o BPER Banca.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967