Borsa Italiana: Euronext e Cdp confermano trattative in esclusiva con Lse per acquisizione

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

18 settembre 2020 - 09:17

MILANO (Finanza.com)

Euronext e CDP Equity (posseduta al 100% da Cassa Depositi e Prestiti) confermano di aver avviato negoziazioni in esclusiva con il London Stock
Exchange Group per l’acquisizione del gruppo Borsa Italiana, insieme a Intesa Sanpaolo. "Non può esserci alcuna certezza che l’operazione venga portata a termine", avvertono, ma qualora le trattative dovessero portare al completamento dell’operazione, e nel quadro della partnership siglata lo sorso 11 settembre, CDP Equity e Intesa Sanpaolo entrerebbero a far parte dell’attuale gruppo di azionisti di riferimento a lungo termine di Euronext, attraverso la sottoscrizione di un aumento di capitale riservato.

Borsa Italiana manterrebbe le funzioni, la struttura e le relazioni attuali all’interno dell’ecosistema italiano, conservando la propria identità italiana e i suoi punti di forza. L’attività di vigilanza diretta di Borsa Italiana rimarrebbe invariata, consentendo a Consob e Banca d’Italia di continuare a regolare direttamente le attività.

Tutte le notizie su: Borsa Italiana Mts

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967