Borsa Italiana: ETFplus tocca nuovi record nel primo trimestre, corsa agli ETF ESG

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

22 aprile 2021 - 10:53

MILANO (Finanza.com)

Primi tre mesi dell'anno in crescita per l'ETFplus, il mercato di Borsa Italiana dedicato a ETF, ETC ed ETN. Secondo i dati pubblicati nell’Osservatorio ETFplus 2021, nel primo trimestre 2021, l’AUM raggiunge i 108,13 miliardi di euro con un aumento del 35,91% rispetto a marzo 2020. Da inizio anno sono stati raccolti 2,9 miliardi di euro. Il controvalore scambiato in questo primo trimestre 2021 è pari a 35,46 miliardi di euro per un totale di 2,63 milioni di contratti.

Nel primo trimestre 2021 sono stati quotati 38 nuovi strumenti (37 ETF e 1 ETC), per un totale di 1349 strumenti (1130 ETF e 219 ETC/ETN) disponibili a fine marzo sul mercato ETFplus. L’AUM dei prodotti ESG ha raggiunto i 13,63 miliardi di euro a fine marzo registrando un aumento del 165,19% rispetto a marzo 2020 e l’inflow ESG è pari a 941,76 milioni di euro nel 2021 con un aumento del 25,16% rispetto allo stesso periodo lo scorso anno. I nuovi ETF ESG nel primo trimestre sono stati 17 (9 azionari e 8 obbligazionari), per un totale di 205 strumenti ESG disponibili.

"I numeri evidenziano un crescente interesse per gli strumenti sostenibili con un AUM ESG in crescita del 165,19% rispetto a marzo 2020. Siamo orgogliosi di come il mercato degli ETF stia dando continua prova di efficienza e trasparenza e siamo soddisfatti di come tutti i nuovi temi e approcci di investimento siano subito resi disponibili per gli investitori", ha commentato Silvia Bosoni, Responsabile Listing ETFs, ETPs e fondi aperti di Borsa Italiana.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967