Bankitalia: 'misure Bce e governo hanno sostenuto credito imprese, in Italia prestiti fino a +11,5%'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

10 luglio 2020 - 15:10

MILANO (Finanza.com)

"Le misure adottate dalla BCE e dal Governo hanno sostenuto
il credito alle imprese, che ha accelerato in concomitanza con il forte incremento del fabbisogno di liquidità. In Italia la crescita dei prestiti alle imprese, negativa durante tutto l'anno precedente, ha raggiunto in maggio l'11,5 per cento (in ragione d'anno sui tre mesi)". E' quanto si legge nel Bollettino economico di Bankitalia, che presenta un aggiornamento delle analisi di scenario per l'economia italiana nel triennio 2020-22.

"L'espansione del credito che ha inizialmente riguardato le società medio-grandi - si legge ancora nel Bollettino - si è
poi estesa alle famiglie produttrici con la progressiva
riduzione dei ritardi nell'implementazione delle misure adottate dall'Esecutivo".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967