Banco Bpm si scalda in Borsa, il mercato guarda a tema M&A dopo parole Castagna

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

11 agosto 2020 - 09:36

MILANO (Finanza.com)

Partenza sprint a Piazza Affari per il comparto finanziario. Un coro di rialzi a cui si unisce anche Banco Bpm che avanza di quasi il 4% a 1,36 euro. In una intervista a "Il Sole 24 Ore", l'amministratore delegato Giuseppe Castagna ha dichiarato che "l’aggregazione di Ubi in Intesa Sanpaolo cambia il contesto competitivo per tutte le altre banche italiane, noi compresi". E ha aggiunto: "La competizione cambia e oggettivamente Intesa-Ubi rende più piccoli tutti gli altri competitor. Per quanto ci riguarda, continueremo a lavorare per aumentare il valore della banca. E come tutti ci stiamo guardando intorno per capire se è possibile realizzare un’aggregazione che crei valore".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967