Banco Bpm: 'supera ampiamente indicazioni Bce su Npl'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

15 gennaio 2019 - 16:03

MILANO (Finanza.com)

Banco Bpm "includendo anche l’impatto del progetto Ace, supera ampiamente quanto stabilito in termini di indicazioni con Bce in merito alle attività di derisking e non intravede impatti materiali sul profilo economico e patrimoniale attuale e prospettico del gruppo". La precisazione del gruppo bancario guidato da Giuseppe Castagna arriva dopo "le notizie di stampa concernenti raccomandazioni inviate dalla Bce alle banche vigilate in merito al progressivo raggiungimento, nei prossimi anni, di un grado di copertura dello stock di crediti deteriorati in linea con quello indicato per i flussi dall'Addendum alle linee guida della Bce sui crediti deteriorati a decorrere dal primo aprile 2018".

Tutte le notizie su: banco bpm

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967