Banco BPM e Sace: finanziamento da 1,5 mln a supporto liquidità e-work

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

27 ottobre 2020 - 12:36

MILANO (Finanza.com)

Banco BPM e Sace hanno annunciato di avere finalizzato un’operazione di finanziamento da 1,5 milioni di euro a supporto della liquidità del gruppo e-work, per sostenere i principali servizi offerti dall’azienda in ambito HR. Nel comunicato odierno si legge che l’operazione è stata perfezionata in piena emergenza Covid-19. Grazie al finanziamento della durata di 5 anni, erogato da Banco BPM tramite la propria struttura mercato corporate Milano e garantito in tempi brevi da Sace ai sensi del Decreto Liquidità attraverso Garanzia Italia, e-work potrà sostenere i principali servizi pensati per affrontare e gestire le necessità dei propri clienti: dallo staffing temporary e permanent alla Formazione, dall’outplacement all’assessment sino alla gestione delle politiche attive del lavoro.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967