Banco BPM, Castagna loda Bertoluzzo (AD Nexi) per M&A: 'noi molto disponibili a fusioni, ma tempi sono meno rapidi'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

2 dicembre 2020 - 11:52

MILANO (Finanza.com)

Banco Bpm è "molto disponibile" a imbarcarsi in un'altra fusione. Lo ha confermato il numero uno, l'amministratore delegato Giuseppe Castagna, parlando nel corso di un evento online organizzato da Rcs Academy.

"I miei complimenti a Bertoluzzo (Ad di Nexi, presente all'evento) per la splendida operazione, il doppio colpo con Sia e poi con Nets", ha detto Castagna, che ha anche ammesso di provare un po' di invidia per l'operazione Nexi-Sia e poi Nexi-Sia-Nets che darà vita alla paytech leader in Europa, agevolando la transizione, anche, verso un'economia digitale e cashless in Europa".

"Lo dico con un po' di invidia perchè io ci ho messo 4 anni a fare la mia fusione - ha detto Castagna, ripetendo che a Banco BPM "siamo molto disponibili, come si sa, a farne un'altra ma i tempi sono meno rapidi, meno veloci, meno chiari di quanto non abbia fatto Nexi. Probabilmente c'è un problema di sovrastruttura regolatoria che rende le cose più difficili nel nostro settore".

Banco BPM rimane sotto pressione in Borsa, con un calo del 2,4%.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967