Banche zavorrano il Ftse Mib, oltre -4% per banco BPM e Bper

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

8 maggio 2018 - 10:39

MILANO (Finanza.com)

Banche in forte affanno a Piazza Affari complice il rischio nuove elezioni. Cali superiori al 4% per Banco Bpm e Bper, -3,2% per Ubi Banca e -2,2% per Unicredit. Contiene i danni Intesa Sanpaolo (-1,2%) che oggi diffonderà i conti del primo trimestre.

Tra gli investitori cresce il timore di elezioni anticipate dopo il fallimento del terzo giro di consultazioni e il no di M5S e Lega alla proposta di Mattarella di un governo neutrale fino a dicembre.

Tutte le notizie su: banco bpm, bper, ubi banca, unicredit

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]