Banche: Bankitalia, prestiti alle famiglie salgono dell'1,3% a maggio

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

9 luglio 2020 - 10:37

MILANO (Finanza.com)

Nel mese di maggio i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti dell’1,5 per cento sui dodici mesi (1,4% in aprile). I prestiti alle famiglie sono aumentati dell’1,3 per cento sui dodici mesi (1,1% in aprile) mentre quelli alle società non finanziarie sono aumentati dell’1,9 per cento (1,7 nel mese precedente). È quanto emerge dalla pubblicazione “Banche e moneta: serie nazionali” diffusa oggi dalla Banca d'Italia.

Quanto ai depositi del settore privato sono cresciuti del 7,5 per cento sui dodici mesi (contro il 6,8 in aprile), mentre la raccolta obbligazionaria è diminuita del 5 per cento sullo stesso periodo dell’anno precedente (come in aprile).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967