Banca Popolare di Spoleto: smentisce affermazioni riportate su stampa

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Flavia Scarano

13 luglio 2012 - 14:57

MILANO (Finanza.com)

Ban
ca Popolare di Spoleto, con riferimento all'articolo non firmato dal titolo "Aumento di capitale ­ Mps va in soccorso di Popolare di Spoleto con oltre 7 milioni", pubblicato sulla prima pagina del dorso "Finanza e Mercati" dell'edizione odierna del Sole24Ore, smentisce alcuni gravi affermazioni in esso contenute. Lo rende noto la banca in una nota. In particolare, non corrisponde a verità l'affermazione. ‘L'assemblea per l'aumento di capitale della Bps, nel frattempo, è slittata al prossimo 10 agosto, in seguito alle perquisizioni richieste dalla Procura della città umbra presso la sede centrale e in alcune filiali, con la notifica di 17 avvisi di garanzia'. Perché, si legge nel comunicato, "la decisione di spostare la data dell'assemblea straordinaria chiamata a deliberare sull'aumento di capitale sociale della banca è stata assunta il 2 luglio dal Cda riunito in seduta ordinaria, come risulta in maniera assolutamente certa e inequivocabile dal comunicato diramato nella stessa data. Mentre, in realtà, le iniziative giudiziarie citate nell'articolo sono avvenute in data 9 luglio. Ciò premesso, con riserva di tutela delle proprie ragioni nelle sedi opportune.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]