Banca Ifis: abbandonate trattative con IBL Banca su partnership Npl

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

27 novembre 2020 - 08:00

MILANO (Finanza.com)

Banca Ifis ha comunicato a mercati chiusi che le trattative con IBL Banca, finalizzate alla realizzazione di una partnership per il recupero dei finanziamenti Npl attraverso l’erogazione di prestiti contro cessione del quinto dello stipendio (CQS), non hanno avuto esito positivo e, pertanto, sono state definitivamente abbandonate.

Lo scorso settembre la banca veneta aveva annunciato l'avvio di una due diligence finalizzata alla realizzazione di una partnership con IBL Banca "con l’obiettivo strategico della possibile partnership di offrire ai debitori una nuova modalità di rimborso dei crediti non performing, attraverso la volontaria cessione di un quinto dello stipendio".

Tutte le notizie su: Banca Ifis

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967