Banca Generali: ad aprile raccolta netta a 408 milioni, da inizio anno oltre 1,9 miliardi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

8 maggio 2020 - 11:33

MILANO (Finanza.com)

Ban
ca Generali ha evidenziato ad aprile una raccolta netta tpari a 408 milioni di euro, confermando per il secondo mese consecutivo il trend di crescita solido anche durante il periodo d’emergenza per la diffusione della pandemia Covid-19. La raccolta complessiva da gennaio è dunque salita a oltre 1,9 miliardi in linea all’andamento positivo dei primi 4 mesi del 2019. A sostenere la performance anche le dotazioni di strumenti digitali che in questo periodo di emergenza hanno consentito la piena operatività ai consulenti. Nelle specifico infatti, la raccolta del mese ha registrato una decisa accelerazione per le soluzioni gestite (406 mln nel mese e 546 mln da inizio anno). Positiva anche la raccolta degli investimenti assicurativi, particolarmente apprezzati in questa fase di incertezza per la natura difensiva che li caratterizza (64 mln ad aprile). "Le pressioni economiche dalla frenata della congiuntura aumentano le sfide per il settore ma la solidità e la qualità dei nostri servizi ci fanno guardare con cauto ottimismo ai prossimi mesi”, ha commentato l’amministratore delegato e direttore generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa.

Tutte le notizie su: banca generali

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967