Azimut allunga il passo in Borsa: Equita alza target price a 20,5 euro dopo stime utili 2020

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

13 gennaio 2021 - 15:21

MILANO (Finanza.com)

Azimut allunga il passo a Piazza Affari, tornando nelle prime file del Ftse Mib. Il titolo del big italiano del risparmio gestito avanza di quasi il 4% e si avvicina a quota 19 euro, all’indomani delle indicazioni sui conti 2020. In particolare, il gruppo prevede di chiudere il 2020 con il miglior utile netto consolidato della storia del gruppo, compreso fra i 375 milioni di euro e i 415 milioni, superando il record del 2019.

Equita ha confermato la raccomandazione hold su Azimut, ma ha rivisto al rialzo del 7% il target price che sale a 20,5 euro. Gli analisti della sim milanese hanno alzato anche la stima di utile 2020 a 375 milioni da 301 milioni, mentre l'utile 2021 sale a 292 milioni da 273 milioni (+7%) "per incorporare maggiori commissioni di gestione per maggiori asset under management e migliorando leggermente le performance sulle commissioni (sul 2021 a 57 milioni da 55 milioni)".

Tutte le notizie su: azimut

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967