Autostrada To-Mi, ok cda a acconto su dividendo 2005

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Carlotta Scozzari

18 ottobre 2005 - 14:25

MILANO (Finanza.com)

Il
consiglio di amministrazione di Autostrada Torino-Milano S.p.A. (Astm) ha deliberato la distribuzione di un acconto sui dividendi relativo all’esercizio 2005, pari a 0,30 euro per azione, per un ammontare complessivo di 26,4 milioni di euro. Il relativo pagamento, come si apprende da una nota diramata dalla società attiva nel settore delle reti autostradali, avverrà con decorrenza dal 27 ottobre 2005. Inoltre, il cda di Astm, nell’ambito del processo di razionalizzazione del portafoglio delle partecipazioni avviato con il conferimento alla controllata Satap S.p.A. del ramo d’azienda afferente le attività svolte nel comparto autostradale, ha altresì deliberato l’acquisto, dalla stessa Satap, di una serie di partecipazioni. Si tratta di 1.825.897 titoli Ativa S.p.A. ad un prezzo unitario non inferiore a 46,7 euro, per un controvalore complessivo di 85,3 milioni di euro; di 3.739.971 azioni Sitaf S.p.A. ad un prezzo unitario non inferiore a 14,05 euro, per un controvalore complessivo di 52,5 milioni di euro; e di 6.187.794 azioni Sav S.p.A. ad un prezzo unitario non inferiore a 3,15 euro, per un controvalore complessivo di 19,5 milioni di euro. Infine, il cda di Astm ha preso in esame l’acquisto della partecipazione detenuta da Satap S.p.A. in Sias S.p.A., ad un prezzo unitario non inferiore a quello che sarà determinato sulla base dell’andamento delle quotazioni rilevate sul mercato borsistico, "delegando al presidente ed all’amministratore delegato ogni più ampio potere per l’eventuale formalizzazione e conclusione dell’operazione". E' quanto si apprende da una nota diramata dal gruppo che fa capo all'imprenditore Marcellino Gavio.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967