Atlantia chiude primi nove mesi del 2021 con utile netto 1,3 miliardi, ricavi +17%. Migliora outlook anno

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

12 novembre 2021 - 07:12


MILANO (Finanza.com)

Atlantia ha concluso i primi nove mesi dell'anno con un utile netto di 1,3 miliardi di euro, che ha recepito la plusvalenza dalla cessione del 49% di Telepass per oltre 1 miliardo di euro e dividendi da partecipazioni per oltre 0,4 miliardi di euro.

L'indebitamento finanziario netto si è attestato a 2,6 miliardi di euro, in riduzione di 1,8 miliardi di euro (-41%) rispetto al 31 dicembre 2020.

L'EBITDA è stato pari a 2,9 miliardi di euro, in crescita di 0,6 miliardi di euro (+27%), grazie all'andamento del traffico autostradale (+21%). I ricavi sono stati pari a 4,6 miliardi di euro, in aumento del 17%. Il traffico autostradale ha segnato una crescita del 21%, con recupero in tutti i Paesi (dato escluso il traffico in Italia).

L'outlook per il 2021 è migliorato, con un'attesa di 6 miliardi di euro di ricavi e 2,4 miliardi di euro di FFO. Ricavi a 4,6 miliardi di euro, in aumento del 17%

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967