Astaldi: dimissioni del consigliere Teresa Naddeo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

30 marzo 2021 - 07:58

MILANO (Finanza.com)

Astaldi ha annunciato che Teresa Naddeo, consigliere non esecutivo indipendente, nonché presidente del comitato per le remunerazioni e le Nomine e membro del Comitato Controllo e Rischi, ha rassegnato ieri le proprie dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione di Astaldi per motivi personali e con decorrenza immediata. Al momento delle sue dimissioni Naddeo, precisa la nota, non risultava detenere azioni della società e in linea con la politica di remunerazione adottata dalla società, non sono previsti indennità o altri benefici a seguito della cessazione dalla carica.

Il cda, preso atto delle suddette dimissioni e considerata l’imminenza della prossima assemblea degli azionisti, già convocata per il prossimo 29 aprile, ha deliberato di non procedere alla cooptazione di un nuovo amministratore in sostituzione di Teresa Naddeo e di integrare l’ordine del giorno dell’assemblea, rinviando in tale sede ogni decisione al riguardo.

Tutte le notizie su: astaldi

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967