Asta CTZ fa il pienone ma con rendimento sempre più negativo (-0,265%)

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

simone borghi

27 ottobre 2020 - 11:58

MILANO (Finanza.com)

Le aste di collocamento di titoli di Stato svolte oggi hanno visto una forte domanda per il CTZ con scadenza settembre 2022. Il CTZ biennale è stato allocato al tasso dello -0,265% (-15 pb rispetto alla precedente emissione) per un ammontare di 2,5 miliardi, ossia il massimo del range previsto (2-2,5 mld). La domanda complessiva è stata di quasi 4 mld, con un rapporto di copertura di 1,56.
Allocato dal Tesoro italiano anche il BTP quinquennale indicizzato all’inflazione con scadenza maggio 2026. Il tasso di assegnazione è stato dello -0,15% per un ammontare di 750 milioni, ossia il massimo del range previsto (500-750 mln). Il rapporto di copertura risulta di 1,55.

Tutte le notizie su: Asta Ctz

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967