Finanza Notizie Italia Amazon: ora si può pagare anche in contanti, lanciato il servizio Ricarica in Cassa in vista del Black Friday

Amazon: ora si può pagare anche in contanti, lanciato il servizio Ricarica in Cassa in vista del Black Friday

amazon

Da oggi gli acquisti di Amazon si possono pagare anche in contanti, per la felicità di chi non ha la carta di credito o non vuole usarla online. Il colosso dell’e-commerce ha lanciato anche in Italia Ricarica in Cassa, dopo il grande successo che questo servizio ha avuto negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Messico. Una mossa che potrebbe agevolare lo shopping online in vista delle festività natalizie e del più vicino Black Friday (24 novembre).

Ricarica in Cassa permette di fare acquisti sul sito Amazon senza utilizzare la carta di credito ma semplicemente i contanti, ricaricando dei buoni regalo per un minimo di 15 euro a un massimo di 500 euro in oltre 40.000 punti vendita SisalPay, presenti in bar, tabacchi ed edicole, convenzionati in tutta Italia. Come funziona nel dettaglio? Innanzitutto occorre aggiungere un buono regalo al proprio account di Amazon. Per farlo basta andare su www.amazon.it/ricaricaincassa o sull’app mobile di Amazon e generare un codice a barre seguendo in pochi click le facili istruzioni. Il codice così generato potrà essere utilizzato sia in versione digitale, lasciandolo in memoria sul proprio dispositivo mobile, sia in forma cartacea, stampandolo. Recandosi presso il punto SisalPay il codice verrà scansionato durante il pagamento e il relativo importo sarà immediatamente disponibile e utilizzabile su Amazon.

Una volta che il rivenditore completerà la transazione, l’importo caricato sarà infatti immediatamente disponibile e il cliente riceverà una notifica di conferma all’indirizzo e-mail o al numero di telefono registrati sul proprio account oppure attraverso l’app mobile. Nella sezione “Il mio account” sarà inoltre possibile visualizzare in qualsiasi momento i movimenti del proprio saldo. È sufficiente collegare un unico codice a barre di Amazon Ricarica in Cassa al proprio account, evitando quindi di generarne uno nuovo ogni volta. Altro aspetto importante è che l’utilizzo di Amazon Ricarica in Cassa è completamente gratuito.