Acsm Agam e Aeb avviano studio per progetto di aggregazione

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

21 gennaio 2014 - 18:27

MILANO (Finanza.com)

I Consigli di amministrazione di Acsm Agam e di Aeb, che controlla il Gruppo Gelsia, hanno annunciato di aver avviato lo studio per un’aggregazione industriale e societaria. Lo ha annunciato Acsm-Agam in una nota. “Il Gruppo Acsm-Agam e il Gruppo AEB-Gelsia, simili per caratteristiche industriali e di business gestiti, operano in aree geografiche contigue e sono accomunati dal forte radicamento territoriale”, si legge nel comunicato.

“Questi presupposti sono alla base di un’ipotesi di aggregazione che consentirebbe di valorizzare le rispettive presenze industriali nei settori dell'Energia e dell'Ambiente, in un'ottica di complessivo rafforzamento competitivo”. Il progetto sarà successivamente sottoposto all'esame dei soci.

Tutte le notizie su: Acsm-Agam, aggregazione, aeb

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967