Gentiloni: 'inevitabile durata Commissione Ue oltre scadenza. Juncker amico dell'Italia'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

15 ottobre 2019 - 13:10

MILANO (Finanza.com)

E' ormai "inevitabile" che l'attuale Commissione europea prolunghi il suo mandato oltre la scadenza fissata al 31 ottobre. Lo ha detto il commissario designato agli Affari economici Ue, a margine di una visita di cortesia al presidente uscente della Commissione, Jean-Claude Juncker. Juncker, ha tenuto a precisare l'ex ministro degli Esteri ed ex presidente del Consiglio è un "amico dell'Italia", che "ha guidato la Commissione con ragionevolezza e attenzione ai problemi europei, dando anche un contributo molto spesso alla soluzione di questioni complicate".

La visita di cortesia è avvenuta per "ringraziarlo per il suo lavoro, lavoro che naturalmente si prolungherà per qualche settimana".

Per Gentiloni il prolungamento della durata della Commissione attuale "è inevitabile ormai immagino, non è una decisione mia".

"Saranno settimane anche complicate e importanti su tanti terreni, per ciò che mi riguarda aspetto che si completi il percorso di formazione della Commissione".

Gentiloni ha poi affermato di non vedere "l'ora di cominciare" nelle vesti di Commissario Ue all'economia.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]