Renzi vuole far fuori Quota 100, Salvini: 'Follia, non lo permetteremo'

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

14 ottobre 2019 - 09:05

MILANO (Finanza.com)

Recuperare risorse tagliando i fondi per Quota 100 o addirittura come propone Italia Viva abolire la misura fortemente voluta lo scorso anno dalla Lega di Matteo Salvini. L'ipotesi di allungare le finestre di uscita di tre mesi (attualmente sono tre per i lavoratori privati e sei per i pubblici) al fine di risparmiare 500-600 milioni di euro è al vaglio del governo con il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri come primo promotore, anche se il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo ha smentito tale opzione.

Intanto Italia Viva di Matteo Renzi fa capire di essere per una abolizione di Quota 100. "Italia Viva chiede abolizione totale e immediata di Quota 100. Non perché servano soldi, o perché l’ha fatta un altro governo. Ma perché è la politica più ingiusta fatta in Italia negli ultimi 25 anni", attacca Luigi Marattin, economista e deputato renziano. Risposta sempre via Twitter di Matteo Salvini: "Renzi propone l’abolizione totale di quota 100. È solo l’ultima follia del governo delle poltrone, che ha annunciato nuove tasse su gasolio, merendine e denaro contante mentre gli sbarchi aumentano e la politica estera non esiste. Non glielo permetteremo!".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]