Consob: divieto temporaneo vendite allo scoperto su Banca Ifis e Biesse

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

9 ottobre 2018 - 08:32

MILANO (Finanza.com)

La Consob ha deciso di vietare temporaneamente le vendite allo scoperto sui titoli Banca Ifis e Biesse. Il provvedimento è vigore per la seduta odierna, sul mercato Mta di Borsa Italiana. La nota informa che il divieto è stato adottato in applicazione dell'articolo 23 del Regolamento comunitario in materia di "Short Selling", tenuto conto della variazione di prezzo registrata dai titoli nella giornata di ieri (superiore alla soglia del 10%). Il divieto riguarda le vendite allo scoperto assistite dalla disponibilità dei titoli. Con ciò viene estesa e rafforzata la portata del divieto di vendite allo scoperto nude, già in vigore per tutti i titoli azionari dal primo novembre 2012 in virtù del Regolamento Comunitario.

Tutte le notizie su: consob, biesse, Banca Ifis

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]