Wall Street: nuovi valori record di chiusura per Nasdaq e S&P. Nasdaq oltre +7% da inizio anno

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

11 febbraio 2020 - 07:01

MILANO (Finanza.com)

Wall Street ha terminato la sessione della vigilia con gli indici azionari Nasdaq e S&P 500 che hanno testato nuovi valori record di chiusura. Lo S&P 500 è salito di 24,38 punti o dello 0,73% a 3.352,09 punti, dopo un massimo intraday a 3.352,26. Il Nasdaq è balzato di 107,87 punti (+1,13%), a 9.628,39 punti, dopo un massimo intraday a 9.628,66. Il Dow industrial average ha fatto +174,31 punti o +0,60% a 29.276,82, dopo un massimo intraday a 29.215. Focus sul rally del Nasdaq che, da inizio 2020, è in rialzo di oltre +7%.

Tra i titoli migliori della sessione di Wall Street si segnalano Amazon, Microsoft, Alphabet, che hanno incassato guadagni tra il 2% e oltre +2,5%. Boom di Slack (+15,44%) e di Lyft, balzata di oltre +7%. Acquisti su Tesla, in progresso del 3% circa. Tra i peggiori Twitter -2,89% ed Exxon Mobil -2,47% e Deutsche Bank -0,96%.

Vai alle quotazioni di:

Notizie su MICROSOFT CORP

Notizie su TESLA MOTORS INC

Notizie su AMAZON.COM INC

Notizie su TWITTER

Notizie su EXXON MOBIL CORPORATION COMMON STOCK

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it