Wall Street: futures Usa in rialzo, il sostegno arriva da alcune trimestrali

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

21 agosto 2019 - 14:48

MILANO (Finanza.com)

Si prevede un avvio di seduta in rialzo per Wall Street, con i futures sugli indici statunitensi che si muovono in territorio positivo. A circa un'ora dalla partenza il contratto sul Dow Jones sale dello 0,64%, l'S&P500 guadagna lo 0,78% e il future sul Nasdaq segna un progresso dello 0,82%. A sostenere gli scambi sono alcune trimestrali migliori delle attese, come quelle di Target e Lowe's. Intanto sale l'attesa per i verbali dell'ultima riunione della Fed, che verranno diffusi in serata e che potrebbero dare qualche nuova indicazione sull'evoluzione dei tassi di interesse negli Stati Uniti. Importante sarà anche l'intervento di Jerome Powell, presidente della Fed, in programma venerdì in occasione del simposio di Jackson Hole.

Sul fronte commerciale, il Segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, ha dichiarato che non è solo il colosso delle telecomunicazioni cinesi, Huawei, a porre dei rischi per la sicurezza nazionale, ma anche altre società del colosso asiatico. Tuttavia Pompeo ha poi aggiunto che Stati Uniti e Cina proseguiranno con i colloqui, almeno al telefono, nei prossimi dieci giorni. A tale proposito è intervenuto il presidente Donald Trump sostenendo come non sia ancora pronto a siglare un accordo con la Cina.

Per quanto riguarda la politica fiscale, dopo l’indiscrezione del Washington Post riportata nel Daily di ieri e smentita subito dopo dalla Casa Bianca, Trump ha dichiarato di “pensare” ad un taglio delle tasse sui salari.

Tutte le notizie su: wall street

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]