Wall Street: futures Usa deboli dopo nuovo record S&P500

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

2 luglio 2019 - 14:51

MILANO (Finanza.com)

Si prevede un avvio fiacco a Wall Street con i futures sugli indici statunitensi che sono poco mossi, appena sotto la parità. A poco meno di un'ora dalla partenza il contratto sul Dow Jones segna un -0,09%, quello sull'S&P500 è piatto con un -0,07% e il future sul Nasdaq scivola dello 0,11%. Sui mercati torna la cautela ed emergono i dubbi dopo l'entusiasmo (ieri la Borsa di New York ha chiuso in rialzo con l'S&P500 su nuovi massimi storici), per la tregua commerciale raggiunta tra Stati Uniti e Cina nel corso del G20 di Osaka.

Il presidente americano Donald Trump ha confermato che le trattative commerciali con la Cina sono già iniziate. Tuttavia, la questione rimane ancora aperta. Non solo l'amministrazione Trump starebbe valutando dazi aggiuntivi sui beni dell'Unione europea per un valore di 4 miliardi di dollari.

Tutte le notizie su: wall street

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]