Mps: titolo sospeso con calo teorico -5%, rientra in seduta ma ribasso rimane pesante. UniCredit -4%

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

19 novembre 2021 - 13:14


MILANO (Finanza.com)

Il titolo Mps sottoperforma i mercati azionari, di per sé già in preda alle vendite, dopo l'annuncio dell'Austria, che ha reso noto che rilancerà un lockdown in tutta la nazione per contenere di nuovo i contagi provocati dal virus. Nella giornata di ieri, la Germania ha annunciato la reintroduzione di ulteriori misure di restrizione a carico dei non vaccinati, dopo il boom di casi giornalieri al nuovo record di sempre, scatenato dalla quarta ondata della pandemia che ha travolto l'Europa intera.

Il Ftse Mib è sotto pressione, in calo di oltre l'1%, con le banche che finiscono sotto il fuoco delle vendite. UniCredit è il titolo peggiore, con un ribasso superiore al 4%. Al di fuori del listino, Monte dei Paschi è finita in asta di volatilità con un tonfo del 5% teorico a 0,92 euro. Il titolo è rientrato poi nelle contrattazioni di borsa e al momento cede il 4% al di sopra di 0,93 euro.

Tra le altre banche, Banco BPM scende del 2,80%, Bper fa -2,90%, Intesa SanPaolo -3,9%.

Vai alle quotazioni di:

Notizie su Bca Mps

Notizie su Unicredit

Notizie su Banco Bpm

Notizie su Intesa Sanpaolo

Notizie su Bper Banca

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967