News Finanza Indici e quotazioni Ennesimo bagno di sangue a Wall Street: Dow Jones -650 punti, Nasdaq -4,3%. Tesla affonda di oltre -9%

Ennesimo bagno di sangue a Wall Street: Dow Jones -650 punti, Nasdaq -4,3%. Tesla affonda di oltre -9%

Ennesimo bagno di sangue a Wall Street: la paura (ormai panico) di ulteriori fiammate dell’inflazione ha fatto crollare il Dow Jones Industrial Average dell’1,99% (-653 punti), lo S&P 500 del 3,2%, e il Nasdaq Composite del 4,29%. Nei minimi intraday, l’indice S&P 500 è scivolato al di sotto della soglia psicologica di 4.000 punti, fino a 3.975,48, al minimo dal marzo del 2021 e a un livello inferiore del 17% rispetto al record delle ultime 52 settimne.

Il Nasdaq viaggia a un livello inferiore di oltre -27% rispetto all’ultimo record delle ultime 52 settimane.

I sell off hanno colpito sopratutto i titoli hi-tech: Meta Platforms e Alphabet hanno perso rispettivamente -3,7% e -2,8%, mentre Tesla è capitolata di oltre -9%.