Piazza Affari in deciso rialzo, Ftse Mib sui 22.000 punti. Scatto di Enel

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

24 novembre 2020 - 09:14

MILANO (Finanza.com)

Piazza Affari apre in deciso rialzo, dopo un avvio di settimana fiacco. L'indice Ftse Mib sale dell'1,3% a un soffio dalla soglia dei 22.000 punti a 21.993 punti. A sostenere gli scambi a Milano e sugli altri mercati internazionali è ancora una volta l'ottimismo sul fronte dei vaccini a cui si aggiunge la notizia che l'amministrazione Trump ha accettato il passaggio ufficiale al presidente eletto Joe Biden.

Tra i titoli del paniere principale, scatta in avanti Enel (+2,6%) dopo che questa mattina ha illustrato il piano industriale al 2023 che prevede un dividendo a 0,43 euro ad azione e una crescita dell'utile netto del 6-7%. Bene anche gli energetici con Saipem, che guida il comparto balzando in avanti di oltre il 4%, in scia al rialzo delle quotazioni del petrolio che beneficiano delle notizie sul fronte vaccino. Sul fronte opposto, invece, giù DiaSorin, che cede lo 0,5%.

Tutte le notizie su: Piazza Affari Ftse Mib

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967