News Finanza Indici e quotazioni Piazza Affari e Borse europee, possibile rimbalzo in avvio. I temi da seguire oggi

Piazza Affari e Borse europee, possibile rimbalzo in avvio. I temi da seguire oggi

Possibile rimbalzo in avvio per Piazza Affari e le Borse europee, dopo i recenti ribassi, che hanno spinto le quotazioni a livelli convenienti. Gli operatori rimangono comunque preoccupati dei risvolti economici del conflitto Russia-Ucraina, con i prezzi dell’energia che continuano a salire, alimentando i timori per l’inflazione e la crescita.

Ieri sera gli Stati Uniti hanno annunciato un embargo sulle importazioni di petrolio e gas russo al fine di aumentare la pressione contro il presidente russo Vladimir Putin. I prezzi del petrolio sono volati fino a quasi +8% dopo l’annuncio di Biden.

Intanto l’agenzia di rating Fitch ha declassato nuovamente il rating sovrano della Russia, da “B” a “C”, considerando imminente un mancato pagamento, a seguito delle sanzioni e restrizioni commerciali contro Mosca. Mentre S&P Global Ratings ha tagliato le previsioni di crescita globale. In particolare, ora attende una flessione del Pil mondiale di 70 punti base al 3,4% quest’anno, rispetto alla baseline precedente.

Pochi gli spunti macro di rilievo. L’agenda prevede per l’Italia la pubblicazione del dato sulla produzione industriale. Per gli Usa in evidenza i dati sulle scorte e produzione di greggio e il dato Jolts sui posti vacanti. Reso noto il Pil del Giappone relativo al quarto trimestre del 2021, che è stato rivisto al ribasso, dalla crescita annualizzata pari a +5,4% risultata nel dato preliminare a un’espansione pari a +4,6%.