Piazza Affari e Borse europee attese in deciso calo su tensioni commerciali

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

26 agosto 2019 - 08:39

MILANO (Finanza.com)

La prima seduta della settimana dovrebbe aprire in deciso ribasso per Piazza Affari e le Borse europee, in scia alle perdite di Wall Street e dei listini asiatici. Tokyo vede l'indice Nikkei affossato dalle vendite, in calo del 2,17%, Shanghai -1,21%, Sidney -1,61%, Seoul -1,52%. E lo yuan offshore scivola testando nuovi minimi, a 7,1619 nei confronti del dollaro.

A pesare sui mercati è l'escalation della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. Dopo l'annuncio di Pechino dello scorso venerdì, relativo all'intenzione di aumentare i dazi su 75 miliardi di dollari di prodotti americani importati, l'amministrazione Usa di Donald Trump starebbe valutando di imporre tariffe punitive su tutti i beni cinesi di un valore di 300 miliardi di dollari dal 10% al 25%.

La giornata odierna sarà movimentata anche da alcune indizioni macro, tra cui spicca l'indice Ifo sulla fiducia degli imprenditori tedeschi. In Italia l'attenzione del mercato rimane rivolta al fronte politico in vista di domani, quando il presidente Sergio Mattarella riprenderà le consultazioni per capire se è possibile una nuova maggioranza formata da Partito Democratico e Movimento 5 Stelle che arrivi a fine legislatura, mettendo fine alla crisi di governo.

Tutte le notizie su: piazza affari, borse europee

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]