News Finanza Indici e quotazioni Cina: Pmi servizi conferma fase di profonda contrazione a maggio

Cina: Pmi servizi conferma fase di profonda contrazione a maggio

Nel mese di maggio, il Pmi dei serviazi della Cina stilato da Caixin / Markit ha confermato la fase di profonda contrazione. Il dato si è attestato a 41,4 punti, peggio dei

47,3 punti attesi dal consensus ma in rimonta rispetto ai precedenti 36,2 punti.

La contrazione del dato è confermata dal fatto che è inferiore alla soglia di 50 punti, linea di demarcazione tra fase di contrazione – valori al di sotto – e fase di espansione, valori al di sopra.

La contrazione è stata provocata dagli effetti sull’economia dei lockdown imposti dal governo di Pechino, in linea con la politica zero Covid lanciata per frenare l’ondata di pandemia che ha colpito la Cina negli ultimi mesi.