Borsa di Tokyo termina in rialzo di oltre l'1%, incoraggiata da ultimi sviluppi commerciali

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

10 giugno 2019 - 08:34

MILANO (Finanza.com)

L'a
zionario asiatico si è mosso in territorio positivo questa mattina, incoraggiato dagli ultimi sviluppi sul fronte commerciale. Venerdì sera il presidente americano Donald Trump ha deciso di rinunciare di imporre i dazi contro il Messico, che sarebbero scattati oggi. Mentre dal comunicato finale del G20 che si è svolto nel fine settimana in Giappone, a Fukuoka, è sparito il riferimento al bisogno di risolvere con una certa urgenza le tensioni commerciali. E' stato letto positivamente anche il dato sulla bilancia commerciale della Cina che a maggio ha evidenziato un surplus per di 41,65 miliardi di dollari, molto più delle attese ferme a 20,5 miliardi. Il risultato è stato praticamente il doppio rispetto a quanto stimato. Il surplus nei confronti degli Stati Uniti è salito a 26,89 miliardi, rispetto ai 21,01 miliardi di aprile, a dispetto dell'escalation della guerra commerciale contro gli Stati Uniti di Donald Trump. In questo quadro, la Borsa di Tokyo ha chiuso con un progresso dell'1,20% a 21.134,42 punti. Ma a guidare i rialzi in Asia è Hong Kong che segna un balzo di oltre 2 punti percentuali. Positiva anche Shanghai con un -0,77%.

Tutte le notizie su: borsa di tokyo

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]