Azionario asiatico misto su rinnovate tensioni Usa-Cina, Borsa Tokyo positiva dopo il Pil

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

9 agosto 2019 - 08:44

MILANO (Finanza.com)

La Borsa di Tokyo ha chiuso l'ultima seduta della settimana in rialzo, sostenuta dai guadagni di Wall Street e dal dato sulla crescita economica. L'indice Nikkei ha segnato a fine giornata un progresso dello 0,44% a 20.684,82 punti. L'economia del Giappone è cresciuta nel periodo aprile-luglio più del previsto. Secondo i dati preliminari diffusi oggi, il Prodotto interno lordo (Pil) nipponico ha segnato nel secondo trimestre un progresso su base annualizzata dell'1,8%, dopo il +2,8% del trimestre precedente. Gli analisti si aspettavano una espansione dello 0,5 per cento.

I guadagni sono stati smorzati dalle nuove tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Secondo l'agenzia Bloomberg, la Casa Bianca starebbe rimandando la decisione in merito alla concessione di licenze alle aziende tecnologiche statunitensi per consentire loro di tornare a fare affari con la cinese Huawei. Una reazione in risposta alla decisione del governo cinese di sospendere l'acquisto di prodotti agricoli statunitensi.

In questo quadro, Shanghai e Hong Kong hanno imboccato la via dei ribassi. L'azionario asiatico mostra quindi un andamento misto.

Tutte le notizie su: borsa di tokyo

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]