Azionario Asia scommette su progressi in trattative Usa-Cina: Tokyo +1,10%, Hong Kong +2,5%

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

9 gennaio 2019 - 07:17

MILANO (Finanza.com)

L'indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo ha chiuso la sessione in rialzo dell'1,10%, a 20.427,06 punti. Ottimismo per l'incontro Usa-Cina a livello vice ministeriale che si è tenuto a Pechino nelle giornate di ieri e l'altroieri, 7 e 8 gennaio. Ted McKinney, sottosegretario Usa per il commercio e gli Affari esteri dell'agricoltura, si è limitato a dire: "Credo che sia andata bene". Mancano diversi dettagli sull'incontro, ma sono bastate alcune dichiarazioni per sostenere il sentiment degli investitori. Shanghai +1,45%, mentre Hong Kong segna un rally del 2,5% circa; Sidney +0,98%, Seoul +1,91%.


for Trade and Foreign Agricultural Affairs

"I think the went just fine" he says of the US Chain trade talks

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]