Borse europee tornano a scendere sui timori per la diffusione del coronavirus

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

27 febbraio 2020 - 09:07

MILANO (Finanza.com)

Le Borse europee aprono in deciso ribasso, sui timori legati alla diffusione del coronavirus fuori dai confini cinesi. In avvio l'indice Eurostoxx 50 cede il 2,02%. A Francoforte il Dax perde l'1,93%, a Parigi il Cac40 scivola del 2,10% e a Londra l'indice Ftse100 segna una flessione dell'1,97%. L'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha reso noto che il numero dei nuovi casi giornalieri di persone infettate dal coronavirus nel resto del mondo ha superato quello della Cina per la prima volta in assoluto da quando è esplosa l'emergenza. Intanto il CDC (Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie in Usa) ha comunicato il primo caso di coronavirus negli Stati Uniti di origine sconosciuta.

La seduta odierna sarà movimentata da alcune indicazioni, tra cui spiccano gli indici di fiducia di imprese e consumatori in Italia e nell'Eurozona, che daranno una indicazione importante sul sentiment al tempo del coronavirus. In uscita anche il Pil americano relativo al quarto trimestre del 2019.

Tutte le notizie su: borse europee

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it