Borse europee tentano il rimbalzo, partenza positiva

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

14 maggio 2019 - 09:06

MILANO (Finanza.com)

Le principali Borse europee aprono in rialzo nel tentativo di rimbalzo dopo un inizio d'ottava in rosso. In avvio a Francoforte il Dax sale dello 0,28%, a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,57% e a Londra l'indice Ftse100 segna un progresso dello 0,36%. Ieri sera è arrivato l'annuncio di Donald Trump di un possibile incontro con il suo omologo cinese Xi Jinping a fine giugno per cercare di migliorare il sentiment del mercato, messo a dura prova dalle ultime minacce sui dazi tra Stati Uniti e Cina.

Ieri la Cina ha minacciato di alzare i dazi su beni Usa per un valore di 60 miliardi di dollari, in risposta all'aumento delle tariffe da parte degli Stati Uniti scattato nella notte tra giovedì e venerdì della scorsa settimana dal 10% al 25%. Ora però l'America First di Donald Trump si appresta a imporre ulteriori dazi doganali su altri prodotti cinesi del valore di 300 miliardi di dollari, secondo quanto risulta dall'Ufficio di rappresentanza del Commercio Usa, l'USTR.

Ieri su Wall Street si è scatenato un big sell off con Dow Jones e S&P500 che hanno ceduto oltre 2 punti percentuali, mentre il Nasdaq ha perso il 3,4% archiviando la peggiore seduta del 2019. Le vendite si sono trasferite questa mattina in Asia, dove Tokyo ha chiuso con un -0,60%. La giornata odierna sarà movimentata da diverse indicazioni macro, tra cui spicca il sondaggio Zew che misura la fiducia delle imprese tedesche, oltre che i dati sul mercato del lavoro in Gran Bretagna.

Tutte le notizie su: borse europee

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]