Borse europee miste in avvio, Dax strappa segno più

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

14 febbraio 2020 - 09:07

MILANO (Finanza.com)

Primi minuti di contrattazioni all'insegna dell'incertezza per le principali Borse europee, dopo la chiusura debole di Wall Street e della Borsa di Tokyo. Il tutto in uno scenario in cui gli investitori cercano di avere un quadro più chiaro sul coronavirus.

Oggi i mercati provano a spostare l'attenzione dall'epidemia al giorno in cui Pechino renderà operativa la decisione di dimezzare i dazi su alcuni prodotti importati dagli Stati Uniti, valutati 75 miliardi di dollari circa. Il taglio delle tariffe entrerà infatti in vigore nella giornata odierna. Tra i dati macro di oggi sotto i fari il dato sul Pil tedesco, ma anche le indicazioni attese dagli Stati Uniti dal fronte industriale e dei consumi.

In questo scenario la giornata inizia con segno positivo per il Dax che avanza dello 0,08% a 13.755 punti, mentre il Cac40 e il Ftse100 indietreggiano rispettivamente dello 0,14% e dello 0,37 per cento.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967