Usa: richieste rifinanziamento mutui -20% su base annua con tassi a record in 10 mesi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

7 aprile 2021 - 13:35

MILANO (Finanza.com)

Nella settimana terminata il 2 aprile scorso, la richiesta degli americani per rifinanziare i mutui è calata del 5% su base settimanale e del 20% su base annua, al minimo dal giugno del 2020. I dati sono stati resi noti dal Mortgage Bankers Association.

Il calo delle richieste di rifinanziamenti si spiega con l'aumento dei tassi sui mutui a 30 anni, saliti al record degli ultimi dieci mesi, al 3,36% dal 3,33% precedente.

La richiesta per accendere invece un mutuo per l'acquisto di una nuova casa è scesa del 5% su base settimanale, balzando del 51% su base annua.


Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967