Usa: deficit partite correnti in calo nei primi tre mesi dell'anno, -9,4% a 143,93 mld di dollari

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

20 giugno 2019 - 15:43

MILANO (Finanza.com)

Nei primi tre mesi dell’anno il deficit americano delle partite correnti scende del 9,4 per cento a quota 130,4 miliardi di dollari contro i 143,93 miliardi del quarto trimestre 143,93 miliardi del quarto trimestre del 2018 (dato rivisto da quello calcolato originariamente pari a 134,38 miliardi).

Le attese del consensus erano per un deficit di 122 miliardi di dollari.

Tutte le notizie su: partite correnti

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967