Stati Uniti: creati 266mila posti di lavoro ad aprile, non-farm payrolls deludono le attese

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

7 maggio 2021 - 14:38

MILANO (Finanza.com)

Negli Stati Uniti sono stati creati 266mila di posti di lavoro ad aprile. Secondo i dati diffusi dal Dipartimento del Lavoro Usa, le buste paga nei settori non agricoli, le cosiddette non-farm payrolls, sono aumentate di 266mila unità, in deciso calo rispetto ai 770mila posti di lavoro di marzo (dato rivisto da +916 mila unità) contro il +925mila del consensus.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967