Immobiliare Usa: prezzi case in rialzo ad agosto, balzo record in 29 anni

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

27 ottobre 2020 - 16:32

MILANO (Finanza.com)

L'indice dei prezzi delle case degli Stati Uniti rilevato dalla Federal Housing Finance Agency è salito ad agosto dell'1,5%, confermando una crescita dell'8% su base annua.

Il dato ha riportato il balzo più forte, su base annua, dal marzo del 2006. Su base mensile, il trend è stato ancora più da record, visto che l'aumento dell'1,5% (rispetto al mese di luglio) è stato il più forte in 29 anni, dal 1991.

L'altro indice che monitora il trend dei prezzi immobiliari,
ovvero l'indice S&P CoreLogic Case-Shiller 20-city, è salito ad agosto del 5,2% su base annua, rispetto al +4,1% di luglio. La crescita è stata in linea con le attese degli analisti.

Su base mensile, il dato è avanzato dello 0,5%. L'indice separato che monitora i prezzi su base nazionale è balzato inoltre del 5,7% su base annua, al record in più di due anni. Tutte le 19 città prese in considerazione per stilare il dato compilato da Case-Shiller hanno assistito ad agosto a un aumento dei prezzi delle case.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967