Italia: vendite al dettaglio tornano a scendere, -0,2% a ottobre

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

6 dicembre 2019 - 10:13

MILANO (Finanza.com)

Rallentamento dei consumi interni in Italia. A ottobre, secondo quanto rilevato dall'Istat, le vendite al dettaglio sono scese dello 0,2% rispetto al mese precedente, deludendo le attese degli analisti che si aspettavano un rialzo dello 0,5%. Il dato mostra una battuta di arresto dopo il +0,6% di settembre (dato rivisto dal precedente +0,7%). La diminuzione ha riguardato in particolare i beni non alimentari (-0,5%), mentre per i beni alimentari si è registrato un contenuto aumento (+0,1%).

Su base annua, quindi nei confronti di ottobre 2018, si conferma la dinamica positiva osservata a partire dal mese di giugno, con un aumento dell’1%. Sono salite sia le vendite dei beni alimentari (+1,3%) sia quelle dei beni non alimentari (+0,7%). Il valore delle vendite al dettaglio è aumentato dell’1,8% per la grande distribuzione e diminuito dello 0,8% per le imprese operanti su piccole superfici. In crescita il commercio elettronico (+16,6%).

Tutte le notizie su: vendite al dettaglio Italia

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967