Germania: inflazione a +0,8% ad aprile (prelim.), minimi da novembre 2016

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

29 aprile 2020 - 14:28

MILANO (Finanza.com)

Nella lettura preliminare di aprile in Germania l'inflazione ha mostrati un aumento dello 0,8% su base annua dal precedente +1,4%, portandosi sui minimi da novembre 2016. Il consensus Bloomberg indicava un dato in rialzo dello 0,7 per cento. Su base mensile l'inflazione tedesca ha registrato una crescita dello 0,3% rispetto al +0,1% della passata lettura.

"Nel breve, con i bassi prezzi del petrolio e le forze deflazionistiche, derivanti dal danno economico di Covid-19, l'inflazione tedesca si muoverà in una sola direzione nei prossimi mesi: ovvero in calo". Questo il commento di Carsten Brzeski di Ing.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967