Germania: dicembre chiude un anno da dimenticare per l'industria

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

7 febbraio 2020 - 09:17

MILANO (Finanza.com)

"Dopo i dati deludenti sui nuovi ordini di fabbrica arrivati ieri, la produzione industriale e le esportazioni per il mese dicembre non sono state affatto migliori, concludendo un anno terribile per l'industria tedesca", commenta Carsten Brzeski capo economista Ing Germany.

"Il calo del manifatturiero prosegue - aggiunge l'economista -. La ripresa di novembre ha rappresentato solo un sollievo temporaneo per l'industria tedesca, visto che i dati di dicembre hanno mostrato una continuazione della più ampia tendenza al ribasso". In particolare, a dicembre la produzione industriale ha mostrato un calo ben oltre le attese del 3,5% su base mensile dopo l'incremento mensile dell'1,2% registrato a novembre. Si tratta del quinto calo negli ultimi sette mesi.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it