Bce conferma entità acquisti PEPP a 1.350 mld e piano QE

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

10 settembre 2020 - 13:54

MILANO (Finanza.com)

Il Consiglio direttivo della Bce continuerà i suoi acquisti nell'ambito del programma di acquisto per l'emergenza pandemica (PEPP) con una dotazione complessiva di 1.350 miliardi di euro. "Questi acquisti contribuiscono ad allentare l'orientamento generale della politica monetaria, contribuendo così a compensare l'impatto al ribasso della pandemia sul percorso previsto dell'inflazione", rimarca lo statement della Bce.

Gli acquisti, prosegue la Bce, continueranno a essere condotti in modo flessibile nel tempo. Il Consiglio direttivo effettuerà acquisti di attività nette sotto PEPP almeno fino alla fine di giugno 2021 e, in ogni caso, fino a quando non giudicherà che la fase di crisi del coronavirus sia terminata.

Inoltre gli acquisti netti nell'ambito del QE continueranno a un ritmo mensile di 20 miliardi di euro, insieme agli acquisti al di sotto della dotazione temporanea aggiuntiva di 120 miliardi di euro fino alla fine dell'anno. Il Consiglio direttivo continua ad aspettarsi che gli acquisti mensili di attività nette durino per tutto il tempo necessario a rafforzare l'impatto accomodante dei suoi tassi ufficiali e terminino poco prima che inizi ad aumentare i tassi di interesse chiave della BCE.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967