Giappone: Pmi servizi e Pmi Composite di novembre si confermano in fase di contrazione

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

3 dicembre 2020 - 06:55

MILANO (Finanza.com)

Il Pmi dei servizi del Giappone elaborato da Jibun-Markit è rimasto a novembre in fase di contrazione. E' quanto emerge dalla lettura finale del dato, che si attesta a quota 47,8. L'indice,rivisto al rialzo rispetto ai 46,7 punti della lettura preliminare, è pressoché invariato rispetto ai 47,7 di ottobre.

La fase di contrazione è confermata dal fatto che l'indice rimane sotto quota 50 punti, linea di demarcazione tra fase di contrazione - valori appunto al di sotto della soglia - e di espansione -valori al di sopra.

Si conferma in contrazione anche il PMI Composite, a 48,1 punti, rivisto al rialzo rispetto ai 47 punti riportati nella lettura preliminare, e allo stesso livello di ottobre.


Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967